Gianluca Origone

Artista poliedrico ed eclettico, spinto da un’innata curiosità verso ogni genere musicale, Gianluca inizia come chitarrista elettrico e si rivolge in seguito allo studio della chitarra classica diplomandosi presso il Conservatorio di Musica “N. Paganini” di Genova. Attualmente è prossimo a conseguire la laurea magistrale in Jazz presso il medesimo Conservatorio.

Dalla fine degli anni novanta, dopo aver esordito con il gruppo emergente genovese “Lavori in corso” supportando artisti del calibro di Negrita, Timoria, 99 Posse, Banco del Mutuo Soccorso, Gang, Yo Yo Mundi, Persiana Jones, Paolo Martella, collabora con musicisti di spicco del panorama genovese quali: Max Manfredi, Aldo Ascolese, Antonella Serà, Quattro chitarre di Genova, La coscienza di Zeno. Inoltre prende parte ad importanti manifestazioni, festival e trasmissioni televisive collaborando con artisti quali: Rossana Casale, Cristiano De Andrè, Giorgio “Fico” Piazza, Don Backy.

Parallelamente lavora come arrangiatore e compositore occupandosi della pre produzione di gruppi emergenti e cantautori.

Due importanti riconoscimenti sono giunti nel 2015 con il premio internazionale “La ragazza di Benin city” e la targa dell’associazione “Donne insieme” di Pegli.

Dal 1997 è insegnante di Chitarra elettrica-acustica nei generi Rock-Blues-Jazz-Folk presso l’Accademia Musicale Teresiana di Arenzano, oggi Accademia Musicale di Arenzano.