Spettacolo-Concerto a cura dell’ Accademia Musicale di Arenzano con la partecipazione del Teatro Il Sipario Strappato e del Coro Ino Minì dell’ Accademia Musicale di Arenzano, in collaborazione con il coro Giuseppe Manzino dell’ Accademia Musicale Teresiana di Savona.

Parte prima : “Evocazioni dalle Trincee” con Lazzaro Calcagno, Sara Damonte e Valeria Bruzzone
Si alterneranno letture ed interventi musicali attinenti al periodo della Grande Guerra

Parte seconda : “Preghiera in suffragio di tutti i caduti della prima guerra mondiale”
Requiem in Re minore op. 48 di G. Faurè, per soli, coro e orchestra, con Sara Ilic (soprano), Salvatore Salonio (baritono).
Direttore di coro Guido Ripoli
Direttore d’orchestra e arrangiatore Matteo Bariani
Scenografie di Augusta Patrone

Ingresso libero

Questo appuntamento fa parte di una serie di eventi promossi dal Comune di Arenzano, raccolti sotto il titolo “ARENZANESI, ANZI ITALIANI – Come Arenzano ricorda ogni giorno i caduti della Grande Guerra, per un futuro di pace”, che avranno luogo fra il 3 ed il 5 novembre 2018

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *